Francesco Saverio Cavallari (1810-1896). Architetto senza frontiere tra Sicilia Germania e Messico

18,00

Gabriella Cianciolo Cosentino

224 pagine con tavole a colori

Formato: 17×24
ISBN: 978-88-89440-21-6

anno edizione: 2007

Acquista l’ebook su http://digital.casalini.it/9788889440216

Categorie: ,

Descrizione

Una monografia sul palermitano Francesco Saverio Cavallari, i cui interessi spaziano dalla topografia all’ingegneria, dall’archeologia al restauro, è anche un viaggio dall’Europa all’America Latina e un osservatorio sulle tante facce della professione di architetto nell’Ottocento.
Condotto con appropriati strumenti metodologici e critici, frutto di lunghe e accurate indagini, il lavoro di Gabriella Cianciolo assume il duplice merito di aver ricostruito una personalità mai stata oggetto di un complessivo studio, seppur considerata di grande interesse sia in Sicilia che in Messico, e insieme di aver risollecitato l’attenzione su alcuni temi dell’architettura dell’Ottocento.

Bandiera inglese2 A monograph about the Palermitan architect Francesco Saverio Cavallari, whose interests range from topography to engineering, from architecture to restoration, is also a voyage from Europe to Latin America and an observatory above the various faces of the profession of the architect during the 19th century. This study by Gabriella Cianciolo is the result of accurate researches and was realized with appropriate methodological and critical instruments, it has the double merit to reconstruct a personality that has never been studied in depth, thought considered of great interest both in Sicily and Mexico, and also the merit to stimulate the attention over some themes of the 19th century architecture.